Cued Speech Europa

Al mondo ci sono circa 466 milioni di persone sorde o con  disabilità dell’udito. Ciò significa che i loro problemi non sono affatto marginali. Prevenire la loro esclusione sociale e creare delle comunità che comunichino tra loro è una priorità. Studenti sordi e con disabilità dell’udito possono ottenere un buon livello di istruzione non solo nelle scuole “speciali” a loro dedicate, ma anche nelle istituzioni scolastiche tradizionali che siano integrate ed inclusive.

Insegnanti, terapisti ed esperti che lavorano con la popolazione sorda o con disabilità dell’udito necessitano di supporto per acquisire competenze comunicative innovative per far fronte ai bisogni individuali dei loro studenti. Questa situazione è diffusa in tutta Europa.

Il progetto creerà le seguenti risorse:

Partner: